Prenotazione Hotel > Italia > Lazio > Roma
Cerca su Hotel Resort!

ROMA


Descrizione: Roma è la capitale d'Italia situata sulle sponde del Tevere a pochi chilometri dal Mar Tirreno. L'immenso patrimonio artistico deriva da duemila anni di storia che hanno visto Roma come una delle protagoniste più famose. Tutta la rassegna artistica può essere divisa in più gruppi ripsetto alle epoche considerate.
Per quanto riguarda il periodo più antico (paleocristiano) si possono ammirare i templi di Saturno e dei Castòri, il mausoleo di Augusto, il Colosseo il Pantheon e Castel Sant'Angelo.
Per quanto riguarda il periodo medievale troviamo tra le tante la basilica di San Clemente e Santa Maria Transtevere. Vanno ricordate poi le famossime piazze del seicento e del settecento: piazza Navona, piazza di Spagna e piazza San Pietro.

Monumenti e Musei: Vi segnaliamo alcuni dei più bei monumenti che ci sono a Roma. Castel Sant'Angelo fu fatto costruire dall'imperatore Adriano come tomba per sé e per la sua famiglia. Più tardi nei secoli ha subìto numerose trasformazioni (fu fortezza, prigione, caserma). Nel 1933 il castello venne restaurato e trasformato in un museo.
Domus Aurea situata in via Labicana tutto quel che rimane dell'antica residenza di Nerone. La casa di Nerone veniva chiamata aurea perché la sua facciata era dorata: la struttura dell'abitazione era molto complessa e decorata in modo lussuoso.
Fontana di Trevi è situata nella piazza di Trevi ed è la fontana più famosa di Roma. Originariamente era una fontana molto piccola mentre nella successiva attuazione del progetto di Nicola Salvi assunse l'attuale forma austera e grandiosa (stile barocco romano). Figura importante è la statua di Nettuno accerchiata da figure allegoriche e da quattro statue che rappresentano le quattro stagioni. Al di sotto si trovano due tritoni che trainano il carro del dio Nettuno. La leggenda narra che chi lancia una monetina nella vasca tornerà a Roma.
Il Colosseo fu iniziato per volere di Vespasiano e fu terminato dal figlio Tito anni dopo. Questo anfiteatro fu chiamato così per la sua enorme statua di Nerone che si trovava vicino. E' uno dei più imponenti monumenti dell'antichità: il pubblico accedeva gratuitamente ed ai senatori venivano riservati i posti migliori. Vi furono rappresentati innumerevoli spettacoli da parte dei gladiatori per il piacere delle folla che accorreva sulle gradinate.
Piazza Bocca della Verità: si tratta di una piazza con giardino in cui si trova la chiesa Santa Maria di Cosmedin nel cui portico si trova la Bocca della Verità, un basso rilievo a forma di mascherone a cui è legata una famosissima leggenda. Si narra che chi dice una bugia mentre ha la mano all'interno della bocca della verità, vedrà mozzato il proprio braccio. Vicino alla chiesa si trova il Tempio di Vesta dedicato ad Ercole Vincitore, ed è il più antico tempio romano arrivato fino ai nostri giorni.
Città del Vaticano è uno stato indipendente dopo i Patti Lateranensi del 1929. Si trova sulla riva destra del Tevere e comprende la piazza, la Basilica di San Pietro e il palazzo del Vaticano. Piazza San Pietro è il capolavoro architettonico del Bernini: sullo sfondo della piazza si trova la chiesa cristiana più famosa del mondo caratterizzata dalla splendida cupola di Michelangelo.
Piazza Navona una delle famose piazze di Roma. Si tratta di una piazza in stile barocco strutturata sul perimetro dell'antico stadio di Domiziano (di cui mantiene la caratteristica forma ellittica). Nella piazza si trovano tre bellissime fontane: la Fontana dei Fiumi (realizzata dal berini) posizionata al centro della piazza; ai lati vi sono la Fontana del Moro e la Fontana dei Calderoni entrambe di Giacomo dell Porta. Al centro dell apIazza si trova la Chiesa di Santa Agnese di Agnone al cui interno sono visibili nei suoi sotterranei i resti dello stadio di Domiziano.

Gastronomia e Vini: La cucina romana è una cucina rustica e genuina. Le ricette tipiche sono le pastasciutte come ad esempio le fettuccine alla romana (con pomodoro, prosciutto, funghi e rigaglie di pollo), i bucatini all'amatriciana (con pancetta e peperoncino). Per i secondi si prediligono le carni ed in particolar modo le interiora e la coda. Troviamo infatti la coda alla "vaccinara" (coda unita con la guancia e condita con uvetta, pinoli, ciccolato e sedano); la pajata (ricetta a base di budella di vitello); l'abbacchio arrosto o alla cacciatora. Ci sono anche molte ricette che hanno come ingrediente principale le verdure: carciofi alla romana (messi sott'olio con aromi), il pinzimonio, erbe di campo e le famose puntarelle (tipo di cicoria amara)

Collegamenti:

In auto:
Il Lazio è attraversato da nord a sud da due principali assi autostradali, l'A1 Autostrada del Sole e la A12 Genova-Roma. Roma è circondata da un anello autostradale, il Grande Raccordo Anulare GRA, che collega i diversi assi radiali che si dipartono dal centro cittadino.


In Aereo
L'aeroporto Leonardo da Vinci, situato a Fiumicino, dista circa 36 km da Roma. Una linea ferroviaria lo unisce con l'air-terminal, presso la stazione di Roma Ostiense.

L'aeroporto di Ciampino dista circa 20 km dalla città (zona sud-est).

Sito Internet per entrambi gli aeroporti: www.adr.it

In Treno
Le Stazioni principali di Roma sono la Stazione Termini (piazza dei Cinquecento) e la Stazione Tiburtina (p.zza della Stazione Tiburtina). Entrambe le stazioni sono collegate alla rete della Metropolitana e numerosi autobus per tutte le direzioni transitano all'esterno delle stazioni stesse.


Contatti